logo
blank

 

 

 
© Ord.Vet.Vr 
EMERGENZA CORONAVIRUS

 

COVID-19 NEGLI ANIMALI DOMESTICI

 

 

Verona,26 Marzo 2020

la Federazione Regionale degli Ordini dei Veterinari del Veneto ringrazia i colleghi che, con spirito di collaborazione, hanno risposto al censimento avviato dalla Regione Veneto per sondare quali e quante apparecchiature veterinarie sarebbero state disponibili in caso di peggiorameno dell'emergenza sanitaria, naturalmente previo adattamento tecnico. Nulla è stato confiscao o requisito, come d'altra parte ha spiegato il Presidente regionale Zaia, tornando ampiamente sull'argomento, nel corso della conferenza stampa di ieri. I medici veterinari del Veneto concorrono a dare il loro contributo nell'emergenza.

 

 

 

Verona, 12 Marzo 2020

 

Molte persone chiedono al medico veterinario: posso contrarre l'infezione da COVID-19 dal mio animale da compagnia?

No. al momento non vi è alcuna evidenza scientifica che gli animali da compagnia, quali cani e gatti e altri animali possano contrarre questa infezione e/o possano diffonderla.

Esistono in natura dei ceppi di coronavirus che possono trasmettere malattie agli animali domestici (es. il gatto) dando lievi infezioni resporatorie, ma non hanno niente da spartire con il coronavirus umano. Non c'è trasmissione diretta tra animali ed uomo. Si raccomanda di lavare le mani frequentemente con acqua e sapone o usando soluzioni alcoliche dopo il contatto con gli animali.

 

E' importante ribadire che le strutture veterinarie rimangono aperte per la cura degli animali, essendo i veterinari esercenti di pubblica utilità per la salute animale, con risvolti anche su quella umana.

Si richiede però ai proprietari degli animali, in questo particolare momento, di non richiedere visite non strettamente urgenti, e di posticipare trattamenti di profilassi e/o di controllo a fine emergenza sanitaria.

Dal veterinario deve andare un solo componente della famiglia, previo appuntamento telefonico, le sale di attesa non vanno affollate, ed inoltre, si sottolinea che i colleghi veterinari si adopereranno per turnare lo staff, ridimensionandolo il più possibile, in base alle richieste e priorità filtrandole possibilmente attraverso un triage telefonico per capire quali sono i pazienti che richiedono cure immediate e quali possono essere rimandati.

 

 

Ordine dei MediciVeterinari di Verona  -  Verona  tel. 045 8201947 fax 045 8201947
Codice Univoco Ufficio UFBCKN